A CHE ETA UNA BAMBINA PUO INDOSSARE GIOIELLI E QUALI ?

Le bambine fanno un enorme esempio di ciò che li circonda e prima di tutto le loro madri, poi le fidanzate a scuola, i cugini, ciò che vedono in TV. Non sorprende quindi che molto presto desiderassero anche gioielli sui loro manici, colli e orecchie. L’età in cui una bambina indossa i suoi primi gioielli è molto relativa. Alcuni genitori aspettano un po ‘di più, mentre altri lo offrono dalla nascita. Tuttavia, si dovrebbe prestare attenzione ai tipi di gioielli che indossano le ragazze.

Le bambine prendono molti spunti da ciò che le circonda, prima di tutto le loro madri, poi i loro amici a scuola, i loro cugini, quello che vedono in TV. Quindi non c’è da stupirsi che molto presto vogliano anche gioielli sulle mani, sul collo e sulle orecchie. L’età in cui una bambina indossa i suoi primi gioielli è molto relativa. Alcuni genitori aspettano un po’ più a lungo, altri ne danno via un po’ alla nascita. Tuttavia, occorre prestare attenzione ai tipi di gioielli che le ragazze indossano.

La scelta del materiale giusto

Infatti, è importante scegliere il materiale con cui sono realizzati gli accessori per bambini. Alcuni genitori possono optare per materiali nobili come l’oro o l’argento. Buone scelte a patto che evitino qualsiasi rischio di allergia, siano resistenti e possano durare a lungo. Tuttavia, essendo un materiale prezioso, i bambini dovrebbero fare attenzione a non perderlo facilmente. Spetta quindi ai genitori giudicare quando i loro figli sono pronti a prendersi cura di loro.

Ci sono molte alternative, tra cui il tessuto, la corda, l’acciaio, la pelle e la placcatura in oro. L’importante è sapere se il bambino è in grado di tollerare bene il materiale, che non rischia di ferirsi con esso o con i suoi compagni di classe.

Prestare attenzione allo stile in base all’età

La regola generale quando si tratta di gioielli è che i gioielli sono per lo più dipendenti dall’età. Infatti, le bambine cambiano il loro gusto e il loro gusto diventa più raffinato con l’età.

Per la bambina, tra i 2 e i 6 anni, i gusti saranno fedeli alle favole, a tutto ciò che è carino e brillante. Per questo preferirà modelli e forme infantili, come orecchini a forma di farfalle, coccinelle o ciondoli con un orsacchiotto.

Dai 6 agli 11 anni, i gusti si evolvono, lascia il mondo dei bambini. I genitori possono iniziare ad acquistare gioielli più sofisticati. I piccoli creoli, per esempio, sono molto belli. Anche il bracciale in argento, e hanno il vantaggio di essere regolabili. Così può toglierlo anche quando è più grande.

Crescere

Alla fine del periodo preadolescenziale, verso i 12 anni, le ragazze non sanno ancora cosa vogliono, ma in ogni caso sanno di non essere più bambine. È quindi più prudente scegliere gioielli alla moda, più per le adolescenti che per le ragazze.